Caserta. Arriva mons. Marco Frisina, consultore del Pontificio Consiglio

(Caserta24ore) CASERTA Lunedì 26 ottobre 2015, alle ore 15:30, presso la Sala Conferenze della Biblioteca Diocesana, si terrà un incontro dal titolo “Cantare la fede” con mons. Marco Frisina, consultore del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, presidente della Commissione Diocesana di Arte Sacra e Rettore della Basilica di Santa Cecilia in Trastevere, incontro organizzato nell’ambito del progetto CantEremo dall’Eremo di San Vitaliano, in collaborazione con la Diocesi di Caserta e l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “S.Pietro”. Il programma del progetto prevede un incontro già la mattina alle ore 10:00 presso il Seminario della Diocesi, dal titolo “Il prete, uomo della misericordia”, riservato ai giovani sacerdoti, e, dopo l’appuntamento pomeridiano nella Sala Conferenze della Biblioteca Diocesana, l’evento si concluderà con un concerto alle ore 20:00, presso il Duomo di Casertavecchia, in cui mons. Frisina presenterà ufficialmente il nuovo Oratorio Sacro ispirato alla vita di San Vitaliano. Sarà presente il Vescovo di Caserta, S.E.Mons. Giovanni D’Alise.
Personalità poliedrica, dopo gli studi classici presso la Facoltà di Lettere dell’Università “La Sapienza”, mons. Marco Frisina si diploma al Conservatorio di Santa Cecilia, a Roma, e, da allora, compone numerosi canti liturgici conosciuti in Italia e all’estero. La sua passione musicale lo porta a collaborare con numerosi artisti italiani e stranieri e ne fanno uno dei musicisti italiani più conosciuti. Numerose e apprezzate sono anche le sue colonne sonore per film o miniserie realizzate per la RAI e Mediaset. Nel 1984 fondò il Coro della Diocesi di Roma e da allora lo dirige ricevendo continui apprezzamenti per la sintesi che naturalmente realizza tra la Fede e la Musica.