Maddaloni. I carabinieri fermano un uomo con due prostitute

donne(Caserta24ore) I carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Maddaloni hanno deferito in stato di libertà un 55enne di Caivano (Na), responsabile di favorire e agevolare l’esercizio della prostituzione. I carabinieri, nella circostanza, previa predisposizione di accurato servizio di osservazione, sorprendevano il reo mentre faceva scendere dalla propria autovettura, sulla strada provinciale n. 335, due donne di nazionalità albanese, domiciliate nel comune di Napoli, vestite con abiti succinti, già note alle Forze dell’Ordine in quanto dedite all’attività di meretricio.