Brusciano saluta la festa del Giglio Society of East Harlem a New York

(CAserta24ore) BRUSCIANO (NA) La Giglio Society di East Harlem a New York come ogni anno, da circa un secolo ad oggi, mette in campo la sua Festa per Sant’Antonio di Padova con la Ballata del Giglio, guidata quest’anno dal “Capo Number 1” John Zancaglia, che si terrà Domenica 14 Agosto 2016 sulla East 115th Street on Pleasant Avenue nei pressi della Shrine Church of Our Lady of Mount Carmel. I saluti e gli auguri inviati da Antonio Castaldo tramite Phil Bruno da Brusciano a New York alla GSEH si possono leggere su http://www.eastharlemgiglio.org/brusciano-greeting-2016/ così come orgogliosamente postato da Vincent Yanni per la lettura pubblica. Questo è il testo del messaggio inviato e pubblicato: «Guaglù Aizate e’ Spalle! Here is Brusciano that is greeting You All. Dearest Friends, Phil, Bob, John, Mitch, Pete and all chiefs, lifters and organizers of Giglio Society of East Harlem: We send You Our Best Regards and Wishes for Giglio Feast dedicated to St. Anthony of Padua, that You will celebrate on next week 11-14 August 2016 in East Harlem New York. Have Good Time with your families and visitors. From All Brusciano and Gigli’s Societies; Specially from Giglio Gioventù with Chief Angelo Mocerino, O’ Piscatore; Municipal Councilor, Antonio Di Palma; Mayor of Brusciano, Adv. Giosy Romano And last but not least, have the fraternal embrace of Antonio Castaldo and his family. See You in Brusciano during our Festa dei Gigli 2016. Have a good trip». La Festa del Giglio a East Harlem N. Y. Dura da giovedi 11 a domenica 14 agosto con la Processione di Sant’Antonio la mattina di sabato 13 e la Ballata del Children’s Giglio, per il ricambio generazionale, nel pomeriggio di sabato 13 agosto. Domenica 14 agosto dopo la Messa nella Chiesa della Madonna del Carmine alle ore 13,00 inizia la Ballata del Giglio in onore di Sant’Antonio di Padova come a Brusciano. Gli organizzatori italoamericani così ringraziano tutti i loro collaboratori e sostenitori: «As you can imagine, a lot of planning, preparation and financing are involved in putting together these great events and we thank everyone for your continued support as the results from years past have been phenomenal. Buona Festa! ».
Il sociologo e giornalista promoter dall’anno 2003 di questi rapporti di scambio culturale internazionale sottolinea che «Phil Bruno è il discendente di Rocco Vivolo colui che iniziò la Festa del Giglio Bruscianese nei primi anni del Novecento. Dal 2013 il Giglio di East Harlem è vestito con i pezzi commissionati alla Bottega dei Costruttori della Gioventù di Brusciano, progettista Rocco Belfiore con l’assistenza nella realizzazione dell’architetto Luigi Romano. La spedizione via mare di questi pezzi ha ripercorso lo stesso tragitto della Statua di Sant’Antonio di Padova partita dalla Chiesa di S. Maria delle Grazie di Brusciano nel mese di giugno 1925. Quest’anno, così come avvenne nel 2012 e nel 2014, una delegazione della Giglio Society E. H. da New York sarò presente alla Festa dei Gigli di Brusciano, Giungeranno dagli USA Phil Bruno, Bob Maida, Peter Tiscione, John Spampinato e Mitchell Farbman in aereo. Jimmy Granata con la consorte sbarcherà da una nave crociera a Napoli per arrivare a Brusciano per la prima volta e realizzare il sogno dei suoi avi che lasciarono il loro paese oltre cento anni fa senza farvi più ritorno».

Il sito caserta24ore.it è verificato dall'Ordine dei Giornalisti