Migranti: Lega, per Pd e Bellanova Sud terra di nessuno

(ilMezzogiorno) NAPOLI- “Che scandalo! La rivoluzionaria ricetta per il rilancio del Sud di PD e IV, di cui è proponente il ministro Bellanova, prevede nuovi immigrati da regolarizzare. Ogni commento è superfluo, ma sarebbe auspicabile che la Bellanova facesse un giro in quelle aree del paese stremate da una immigrazione incontrollata, ad esempio il litorale domizio: si renderebbe conto di quanto sia scollegata dalla realtà. La titolare del dicastero delle politiche agricole ci ricorda molto il presidente De Luca, altro sfrenato interprete dell’immigrazione senza limiti, che ha in animo di disseminare indiscriminatamente extracomunitari, dalla piana del Sele alla riviera domizia”. Lo dichiarano i deputati e senatori campani della Lega Pina Castiello, Gianluca Cantalamessa, Francesco Urraro e Ugo Grassi.