Buddismo: sabato Vesak 2020 con tavola rotonda virtuale

(ilMezzogiorno) Sabato 30 maggio, l’Unione Buddhista Italiana celebrerà la festività del Vesak in diretta streaming dalle 15.00 alle 18.00 sui propri canali social (Facebook, Instagram e Youtube). Il titolo dell’edizione 2020 sarà “Torniamo a vivere!”, un’occasione di riflessione comune sulle conseguenze della crisi dovuta al coronavirus anche sul nostro modo di vivere. Alla tavola rotonda virtuale, prenderanno parte diversi esponenti della società e della cultura italiana: Umberto Angelini del Comitato Scientifico Triennale Milano; Niccolò Branca, presidente del Gruppo Branca International Spa; Gabriele Eminente, direttore generale di Medici Senza Frontiere; lo psicanalista, saggista e accademico, Massimo Recalcati; Damiano Rizzi, presidente della Fondazione Soleterre; Cesare Zucconi, segretario generale dalla Comunità di Sant’Egidio. A presentare il Vesak2020 e introdurre i lavori della conferenza online saranno il presidente dell’Unione Buddhista Italiana, Filippo Scianna, e il presidente dell’Unione Buddhista Europea, Ron Eichorn. Modera Stefano Bettera, autore e giornalista, membro del direttivo Ubi.
“La pandemia del Coronavirus – afferma Filippo Scianna – è una prova ardua ma anche l’occasione per una riflessione profonda sul nostro sistema di vita. Serve un nuovo paradigma per immaginare nuove relazioni sociali e ripensare il nostro sistema di vita sul pianeta. La ripartenza sarà un’occasione per reinventare anche i luoghi dello stare insieme, della musica, dell’arte, della cultura, dell’educazione, del pensiero e dello spirito”.