Carinola. Prete portava cellulari ai detenuti.

(ilMezzogiorno) CARINOLA SALVINI: “Grazie alla Polizia penitenziaria, che ha bloccato un sacerdote mentre portava alcuni cellulari ai detenuti nel carcere casertano di Carinola. Dopo le rivolte, le scarcerazioni dei boss, le polemiche con Di Matteo, lo scandalo delle intercettazioni anti-Lega dei magistrati e le evasioni, ecco il prete che aiuta i criminali. L’Italia non merita questo governo-sciagura e non merita un ministro come Bonafede”.

Il sito caserta24ore.it è verificato dall'Ordine dei Giornalisti