MONDRAGONE, Molteni:Bomba sociale innescata dalla Sinistra.

(Caserta24ore) MONDRAGONE – “Mondragone è una bomba sociale, innescata dalla sinistra filo immigrazionista e da De Luca. La politica delle porte aperte e dell’immigrazione incontrollata ha creato scontro sociale e tensione, ha prodotto sfruttamento e caporalato. Il problema sanitario è figlio anche dei quartieri ghetto e senza regole. La sanatoria e la cancellazione dei Decreti sicurezza sono delle follie. Lunedì Salvini sarà a Mondragone per dare voce ai tanti cittadini italiani perbene, contro le prepotenze dei violenti e contro le incapacità del Pd di De Luca”. Lo ha comunicato il deputato Nicola Molteni, segretario della Lega in Campania.