Afragola. Bomba carta esplode all’esterno di un negozio

Afragola, bomba carta esplode all’esterno di un negozio.  Europa Verde: “La camorra tenta di imporre la sua legge a suon di bombe. Serve risposta ferma dello Stato, delle forze dell’ordine e dei cittadini”. Iazzetta: “Fare fronte comune per evitare che la città riviva giorni di terrore”

“L’esplosione di  una nuova potentissima bomba carta avvenuta venerdì sera all’esterno di un esercizio commerciale al Corso Vittorio Emanuele  ad Afragola, a neanche un mese di distanza da un episodio simile accaduto lo scorso 13 ottobre, è motivo di grande preoccupazione per l’assalto brutale che la camorra sta portando avanti nei confronti della cittadinanza e delle istituzioni di questo comune. A suon di bombe i clan cercano di imporre la loro legge. Quella del terrore, della violenza cieca e indiscriminata. Che non si fa scrupolo nemmeno di far brillare un ordigno alle 11 di sera, come accaduto anche il mese scorso, in una strada abitualmente percorsa da pedoni e automobilisti a quell’ora. E’ un fatto che riguarda tutti, siamo tutti a rischio. E’ giunto il momento che lo Stato e le forze dell’ordine diano una risposta esemplare a questa arroganza criminale. Risposta che deve arrivare anche da tutti i cittadini onesti di Afragola che rischiano di perdere finanche la libertà di camminare liberamente per strada”. Queste le parole del consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli con Salvatore Iavarone e Maria Francesca Imbaldi coordinatori di Europa Verde per l’area Nord.

 “Un’altra bomba, anche questa volta in un orario in cui avrebbe potuto uccidere qualcuno – ha spiegato Antonio Iazzetta, candidato a sindaco per il centrosinistra alle ultime elezioni amministrative. In campagna elettorale c’era chi diceva che non era giusto parlare di camorra, perché si infangava la città. E intanto la camorra se la prende, la città. Ora che la campagna elettorale è finita saremo in grado di fare fronte comune per evitare che la città riviva giorni di terrore?”

Il sito caserta24ore.it è verificato dall'Ordine dei Giornalisti