Caserta. Successo del Fashiom Club UAAMI al Campionato del mondo OMC

(Caserta24ore) CASERTA I concorrenti del Fashion Club UAAMI Caserta vicono il Campionato del Mondo OMC online 2021 con Marrone e Massaro. Dopo la vittoria del Campionato Europeo OMC online 2021 continua l’escalation del Team. Dopo 6 mesi di allenamenti i risultati non hanno deluso le aspettative. Carmine Massaro e Giuseppe Marrone Campioni del Mondo team Gents Trend
Carmine Massaro Campione del Mondo individuale Gents Commercial CutGiuseppe Marrone ViceCampione del Mondo individuale Gents Commercial Cut e Fashion Pro Cut
Mirko Riccitelli Bronzo team technical Gents e Hair Replacement
“Sono senza parole – dichiara Carmine Massaro di Caserta – dedico la vittoria ai miei familiari che mi hanno spinto a rimettermi in gioco, rientrare nel contesto competitivo dopo 15 anni e vincere il titolo mondiale è un’emozione che non ha eguali. “Dopo la vittoria dell’Europeo 2021- continua Giuseppe Marrone di Torino – vincere il titolo mondiale e una gioia immensa che dedico a tutta la mia famiglia che mi ha sempre sostenuto in quest’avventura e posso confermare che il motto del Fashion Club UAAMI Caserta “La scuola che forma CAMPIONI” non è fantasia ma la realtà dei fatti. “Al terzo tentativo – conclude Mirko Riccitelli di Roma – finalmente sono riuscito a salire sul podio con una bella medaglia di bronzo e devo ringraziare il mio trainer Alberto Abbate che mi segue da due anni” I tre insieme a Giovanni Saulino ed a tutto il team UAAMI adesso puntano alla vittoria del Titolo Mondiale a Parigi a settembre 2022 insieme a questa grande famiglia UAAMI Caserta. La loro passione” – dichiara il Presidente Concetta Di Lillo –, con i loro sacrifici hanno raggiunto le vette più alte.
“La vittoria” – spiega il direttore Fabio Russo – “dei ragazzi con il supporto di David Abbate sono solo il continuo di anni di lavoro e di ottimi risultati confermati negli anni.
“Iniziata nel 2013 con la creazione dell’Accademia Fashion Club UAAMI Caserta ” – conferma il vicepresidente Enzo La Gatta – “quest’ultimi risultati ci soddisfano in maniera particolare perché siamo riusciti a confermare i risultati degli anni precedenti e confermare l’UAAMI come eccellenza europea.” “Il mio pensiero – conclude il trainer Alfredo Tranquillino – è per Giuseppe, che veniva da Torino e Mirko, che veniva da Roma, che hanno lasciato le proprie famiglie per essere presenti alla preparazione del Mondiale.” Prossimi appuntamento OMC Gold Cup 2022, OMC Global Symposium 2022, OMC World Cup Parigi 2022