Calvi Risorta. Elezioni comunali, all’ultimo momento spunta la seconda e pure una terza lista

Per le prossime elezioni comunali, oltre alla lista del sindaco uscente Giovanni Lombardi spuntano altre due liste.
Fino a pochi giorni prima della chiusura dei termini per la presentazione delle liste, l’unica accreditata era quella del sindaco uscente, che avrebbe dovuto gareggiare da solo contro l’astensionismo. Infatti per essere valide le elezioni, in caso di presentazione di una sola lista, è necessario superare il quorum del 50% + un voto.

Una seconda lista avrebbe consentito di eleggere quattro consiglieri sicuri. Così Vito Taffuri, opinionista poco più che 50enne e politologo dilunga data e da qualche anno pensionato, ha all’ultimo momento presentato una lista composta prevalentemente da cittadini non residenti a Calvi. Ma a rompere le uova nel paniere al buon Vito, probabilmente una fuga di notizie. E’ spuntata così non solo la sua lista ma addirittura un’altra lista, l composta prevalentemente da militari.
Ricordiamo che nella ripartizione dei seggi per ciascuna lista si ottengono tanti seggi quanti sono i quozienti ad essa appartenenti compresi nella graduatoria. In parole semplici la terza lista ha reso più difficile la ‘partita’ del Taffuri ma non impossibile. Intanto c’è chi scommette che i voti personali del sindaco Lombardi finiranno alla terza lista. Il che toglierebbe anche dall’imbarazzo il sindaco uscente su quali futuri consiglieri far confluire i propri voti personali (foto di repertorio).

Ecco i canali social dei contendenti: https://www.facebook.com/giovanni.lombardi.1979
https://www.facebook.com/Ivnnewscalvirisorta e i candidati del sindaco Giovanni Lombardi Uniti per la rinascita calena: Caparco Rosa, Caranci Vittoria, Cerchia Anna, Cipro Giuliano, Cipro Grazia, Izzo Enzo, Maciariello Daniele, Martino Angela, Martucci Pino, Parente Nicandro, Perna Antonia, Salerno Alessio. Le altre due liste presentano Eduardo Elia candidato a sindaco e Vito Taffuro (lista Forza Calvi Risorta).