Napoli, giardini di piazza Medaglie d’Oro: degrado e abbandono

(Caserta24ore) NAPOLI I giardini di piazza Medaglie d’Oro intitolati a Silvia Ruotolo
tornano, ancora una volta alla ribalta delle cronache, per lo stato di degrado e d’abbandono nel quale versano. A segnalare la situazione dell’area a verde posta sulla collina partenopea è Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, già presidente della Circoscrizione vomero che, a seguito di alcune segnalazioni pervenutegli da residenti, ha effettuato un sopralluogo, realizzando anche diversi rilievi fotografici, raccolti in un
filmato presente al link: https://youtu.be/LjmWm35Ypq0 a testimonianza di
quanto si può constatare allo stato. “ Dalla presenza di rifiuti, tra i quali imballaggi di cartone e foglie morte – puntualizza Capodanno -, si può dedurre che, negli ultimi
tempi, quest’area non è stata oggetto di una costante cura e manutenzione. Si osserva anche una transenna divelta e abbandonata. Da notare anche lo stato precario nel quale versa il manto erboso che in gran parte dell’area interessata andrebbe riseminato dal momento che, in alcune zone, non si osserva più neppure un filo d’erba mentre in altre l’erba, cresciuta a
dismisura, è secca e ingiallita. ” Come se non bastasse – aggiunge Capodanno – in un’area posta sotto alcune alberature si nota la presenza di una sorta di giaciglio per un
senzatetto. Inoltre la fontana a colonna. che si trova nell’area centrale è rotta, privata del rubinetto, sicché l’acqua continua a scorrere all’interno della colonna, dilavando le zone circostanti “.” In conclusione – sottolinea Capodanno – lo stato generale di
tutta l’area interessata, posta al centro di in una delle più belle piazze
del capoluogo partenopeo, è di totale incuria e abbandono “. ” Nell’attesa che si provveda a tutte le opere di manutenzione necessaria per restituire pieno decoro a questi giardini, attraverso un progetto organico per la loro riqualificazione – sottolinea Capodanno -, è
auspicabile l’immediato e costante intervento degli uffici preposti del Comune di Napoli, affinché, dopo un opportuno sopralluogo, vengano risolte tutte le problematiche evidenziate, al fine di consentire la totale e agevole fruibilità di una delle poche aree a verde pubblico presenti nell’ambito della municipalità collinare del capoluogo partenopeo, realizzata, come si ricorderà, al termine dei lavori per la stazione del metrò collinare “.
Sulla questione Capodanno chiede l’intervento immediato dell’amministrazione comunale, pure ai fini della realizzazione di un progetto complessivo per il rilancio dell’area in questione.