Napoli: preoccupazione al Vomero per la chiusura dell’ Istituto Nazareth

(Caserta24ore) NAPOLI Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, già
presidente della Circoscrizione Vomero, a seguito delle notizie, che circolano in queste ore, sulla chiusura dell’istituto Nazareth, posto in via Kagoshima al Vomero – una scuola privata che, come si legge sulla pagina del sito internet, è presente sin dal 1956 con classi per l’infanzia, per la scuola primaria e per la scuola secondaria di primo e secondo grado –
esprime le preoccupazioni del territorio per la possibile perdita di uno storico quanto importante plesso scolastico privato, anche per le conseguenze che tale chiusura comporterebbe sul piano occupazionale. Lo stesso Capodanno si schiera a fianco dei genitori degli allievi, già iscritti per l’anno scolastico 2022/2023, affinché le istituzioni preposte, a partire dal Comune di Napoli a finire al Ministero dell’Istruzione, passando per la Curia, visto che la proprietà della struttura fa capo alla Congregazione religiosa delle Dame di Nazareth, intervengano, in tempi rapidi, per intraprendere e mettere in atto tutte le iniziative opportune e necessarie, tese a consentire la permanenza della suddetta scuola sul territorio vomerese, garantendo il regolare inizio dell’anno scolastico per tutti gli allievi già iscritti dal prossimo mese di settembre, rassicurando così le famiglie interessate che in queste ore stanno vivendo momenti di sgomento e d’angoscia per la sorte scolastica dei propri figli.